Torna alla Home

News

Ti trovi in: Home  »  Destinazioni  »  Informazioni utili sulla Namibia
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Informazioni utili sulla Namibia

La Namibia è ricca di risorse naturali e di un'indiscutibile bellezza paesaggistica.
Quello che più colpisce i visitatori sono proprio le grandi sconfinate distese che caratterizzano il paese, la  savana, che la luce trasforma in un mare di colori, la costa, lunga 1500 km, il deserto che si apre alle sue  spalle, tutte distese interrotte solamente da spettacoli naturali di sensazionale bellezza.
Lungo la costa si estende il deserto del Namib, con le sue dune rosse e la sorprendente oasi di Sossusvlei, nel sud c'è l'immenso Fish River Canyon, secondo per dimensioni soltanto al Gran Canyon, mentre il nord ospita la selvaggia Skeleton Coast, con i suoi fantasmi e le sue colonie di animali diversi, le foreste del Caprivi, una striscia di terra puntata verso le cascate Vittoria, le misteriose pitture rupestri del  Brandeberg nonché le distese desertiche e le culture tradizionali del Damaraland e del Kaokoland.
Oltre a Etosha, la più grande ed antica riserva naturale dell'Africa, che offre rifugio ad animali di grandi dimensioni e ad innumerevoli mandrie di antilopi, spesso riuniti alle pozze d'acqua, luogo ideale per la loro osservazione, la Namibia ospita anche una serie di stranezze: in quale altro luogo si può vedere una pianta morta che vive da più di 1200 anni o spiagge in cui convivono antilopi, fenicotteri, pinguini e leoni marini? E poi da non dimenticare la sua varietà di popolazioni e di culture, appena 1 milione e mezzo di abitanti che però si suddividono in numerose etnie indigene - herero, himba, damara, san, ovambo, nama, kavango- e namibiani di origine europea, che con una convivenza armoniosa fanno di questo paese uno dei più affascinanti del continente e non solo.

Documenti
È richiesto il passaporto con almeno 6 mesi di validità (soggiorno massimo consentito tre mesi). Regolamentazione in vigore al momento della stampa del catalogo.

Vaccinazioni
Non è richiesta alcuna vaccinazione. Consigliata la profilassi anti-malarica.

Fuso Orario
Un ora in più quando da noi è in vigore l'ora solare, un'ora in meno quando da noi è in vigore l'ora legale.
Solo in alcune settimane, in aprile e in settembre, i Paesi hanno la stessa ora.

Lingua
In Namibia la lingua ufficiale è l'inglese, ma è molto diffuso anche il tedesco.

Moneta
La valuta in vigore in Namibia è il Dollaro Namibiano che ha lo stesso valore del Rand (ZAR), pari a circa 12 centesimi di euro.

Guida
La guida in Namibia è a sinistra. La patente internazionale è consigliabile ma non obbligatoria, in mancanza di quest'ultima è richiesta una traduzione certificata della patente italiana. L'età minima per il noleggio è 21 anni.
Ricordiamo che le assicurazioni di base non coprono eventuali danni all'automobile compiuti su strade sterrate e si raccomanda di attenersi ai limiti di velocità previsti.
In ogni caso viene sempre accertata la responsabilità del guidatore.

Elettricità
La corrente elettrica è di 220 volt. Occorre tuttavia un adattatore, facilmente reperibile in loco.

Mance
È consuetudine lasciare una mancia a guide, autisti, facchini,
camerieri e tassisti nella misura del 10%.

Bagaglio
La franchigia sui voli interni diretti ai parchi è rigidamente fissata a Kg. 12/15. Eventuali eccedenze bagaglio potranno essere depositate, a pagamento, presso l'aeroporto internazionale.

Capacità ricettiva
è spesso insufficiente a soddisfare l'enorme richiesta dei turisti che intendono soggiornarvi, soprattutto nei mesi di luglio e agosto, per cui non è sempre facile trovare disponibilità negli alberghi prescelti. Inoltre le distanze in Namibia sono molto vaste, pertanto quando si propone un'alternativa ad una struttura non disponibile, questa si potrebbe trovare a qualche ora di strada dal luogo d'interesse.

Strade
per visitare questo paese si percorrono lunghe tappe su piste e strade non asfaltate. L'80% delle strade non sono asfaltate. Si consiglia a questo proposito l'assicurazione auto max.
Nei mesi piovosi è consigliato l'utilizzo di veicoli 4x4. Per arrivare alle altissime dune di Sossusvlei, l'ultimo tratto di strada (circa 4km) è percorribile solamente con veicoli 4 x 4. È comunque possibile lasciare la propria auto in un parcheggio e, pagando una modica cifra, essere portati fino al cuore del deserto con il fuoristrada. Non è consigliato guidare di notte perché senza nessuna illuminazione sulle strade, la visibilità è ristretta alla luce dei fari dell'auto. Il grande pericolo è di non vedere i grossi animali che improvvisamente attraversano la strada.

Clima
Semi-desertico con una media annuale di precipitazioni molto scarsa. Le piogge sono concentrate nei mesi tra dicembre e gennaio e la stagione secca va da maggio a settembre, quando l'escursione termica tra le ore diurne e quelle notturne è molto accentuata. Nei mesi invernali le temperature possono scendere sensibilmente, specialmente nelle ore notturne e mattutine. È consigliabile portare capi pesanti. Molte strutture sono sprovviste di aria condizionata per le calde temperature estive e di riscaldamento per gli inverni.

Negozi
in Namibia chiudono alle 17, si raccomanda agli amanti dello shopping di calcolare le distanze per arrivare in tempo utile, soprattutto a Swakopmund.
Parco Nazionale Etosha: i cancelli del Parco aprono al mattino presto e chiudono al tramonto (orario soggetto a riconferma in base alle stagioni). Il parco può essere visitato esclusivamente in veicoli chiusi ed è consigliabile munirsi di acqua. Le distanze sono ampie e le uniche stazioni di rifornimento sono solo nei 3 Rest Camp all'interno.