Torna alla Home

News

Ti trovi in: Home  »  Destinazioni  »  Informazioni utili su Santo Domingo
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Informazioni utili su Santo Domingo

Santo Domingo: sarà per le sue belle spiagge bianche, per le montagne, per i corsi d'acqua e le cascate, oppure per la flora e la fauna ricchissime, di certo non accenna a diminuire 'interesse verso la Repubblica Dominicana, Santo Domingo tout-court. Qui si gode della natura, del clima, della gente, del folklore, di usi e costumi così diversi dai nostri, della musica coinvolgente, delle danze e delle canzoni e di un clima straordinario.
Da molti anni ormai è una mèta assai richiesta, peraltro da un pubblico variegato per età e ceto.

O forse sarà forse per quell'atmosfera caraibica che qui a si respira da tutti i pori ...
A Santo Domingo, la Capitale, fra l'altro, si tengono due edizioni del Carnevale, con incredibili sfilate di carri, tantissima musica dal vivo e danze per le strade. Lo stesso avviene a La Vega, Cabral, Santiago e Monte Cristi. Santo Domingo inoltre ospita due importantissimi festival di merengue, il campionato nazionale di surf e windsurf ed il Festival di Musica Latina. Una mèta turistica a tutto tondo, dove non ci si può annoiare mai.

Documenti e vaccinazioni
Sono richiesti passaporto in corso di validità e un visto turistico rilasciato da Hotelplan, che ha una validità di 15 giorni. In caso di soggiorni di due settimane o più, sarà necessario acquistare in loco un nuovo visto turistico.
Per i passeggeri minorenni, qualora non viaggino con entrambi i genitori, è consigliato verificare con il consolato o l'ambasciata la documentazione necessaria per l'ingresso nel paese. Non è richiesta alcuna vaccinazione.


Tasse aeroportuali
La tassa aeroportuale, al momento della pubblicazione del presente catalogo, ammonta a 20 dollari USA per ogni passeggero in uscita dalla Repubblica Dominicana ed è inclusa nel biglietto aereo (solo per voli I.T.C.).


Lingua
La lingua ufficiale è lo spagnolo, ma sono diffusi anche italiano e inglese.


Moneta
La moneta locale è il pesos dominicano (RD$). È accettato anche il dollaro USA e l'euro può essere cambiato in loco. I pesos non vengono riconvertiti.


Differenza oraria
5 ore in meno quando in Italia vige l'ora solare, 6 ore quando in Italia è in vigore l'ora legale.


Elettricità
110 volt. È consigliato munirsi di adattatori dall'Italia, le prese sono di tipo americano, a lamelle piatte.


Clima e Abbigliamento
Clima tropicale rinfrescato dalla brezza marina responsabile della sua gradevole temperatura che oscilla tra i 18 e i 30º C. Da maggio a ottobre vi è la possibilità di qualche breve ma intenso acquazzone. Il mese più caldo è agosto, mentre quello più fresco è gennaio.
È consigliato un abbigliamento estivo, leggero e informale per i soggiorni mare con un maglioncino per ripararsi dall'aria condizionata e qualche capo elegante per la sera.
Non dimenticate un copricapo, occhiali da sole, protezioni solari e repellenti per gli insetti.


Guida
La guida dominicana è un po' spericolata: il sorpasso è la particolarità più interessante poiché viene effettuato sia da destra che da sinistra. È obbligatorio suonare il clacson per avvisare che si sta superando, spesso al posto delle frecce vengono usate le braccia. È preferibile astenersi dalla guida nelle ore serali. È sufficiente la patente italiana.


Assistenza locale
Al fine di rendere la vostra vacanza il più confortevole possibile, abbiamo previsto l'assistenza di personale Hotelplan presente nella zona di Bayahibe (negli altri centri del paese è fornita assistenza telefonica in italiano).


Telefoni cellulari
Vi consigliamo l'uso di un cellulare "tri band" ma vi preghiamo di voler verificare la copertura contattando direttamente il vostro gestore telefonico prima della partenza.


Carte di credito
Sono accettate ovunque. Si consiglia però di munirsi di carte di credito non elettroniche.


Mance
La mancia non è una consuetudine e non è per definizione "dovuta", tuttavia come in tutti i paesi al mondo è ben accetta.


Clima
Da agosto a novembre si possono verificare acquazzoni tropicali o uragani, fenomeni tipici di questa zona.


Occupazione e rilascio camere
Come da regolamenti internazionali, le camere in albergo sono disponibili dalle ore 16.00 e il giorno della partenza devono essere liberate entro le ore 12.00. Pertanto la consegna ed il rilascio della camera non sono in relazione agli operativi aerei di ogni singola destinazione.


Pagamenti extra
Vi consigliamo di saldare gli extra con l'hotel la sera prima della partenza e di verificarne con attenzione l'esatto ammontare.

Camere triple
Le camere triple, intese come a tre letti, non sono disponibili (salvo qualche eccezione). Per camera tripla si intende una camera con due letti matrimoniali ad una piazza e mezza in grado quasi sempre di accogliere comodamente anche 4 persone, ma senza letti aggiunti.


Bagaglio
La franchigia bagaglio, per persona, è di kg 20 per la classe economica e kg 30 per la jacaranda class.
Può essere trasportato in cabina un solo bagaglio a mano di dimensioni non superiori a cm. 45/30/20 del peso massimo di kg 5.


Traff ico Aereo/Ritardi e Disagi negli aeroporti
I tour operator non sono responsabili della gestione del traffico aereo e pertanto non possono effettuare interventi risolutori per questo tipo di problematiche.
In funzione dei regolamenti di sicurezza aeroportuale è vietato al nostro personale accedere alle aree dedicate agli imbarchi/sbarchi. Vi ricordiamo inoltre che l'assistenza del nostro personale in aeroporto è prevista solo per i voli speciali noleggiati.


Il mare
Per chi preferisce l'acqua cristallina e spiagge bianche coronate da palmeti, i luoghi ideali sono Bayahibe e Punta Cana. Bayahibe è un piccolo villaggio di pescatori la cui spiaggia, essendo un'area protetta, è considerata una delle più incantevoli dell'isola; Punta Cana è particolarmente adatta a chi ama le immersioni ed è un vero paradiso per gli amanti della natura... il tutto a ritmo di merengue, l'irresistibile musica dominicana che trasmette contagiosamente la voglia di vivere!!!

La cucina
Per soddisfare il proprio palato anche lontano da casa, la carne alla griglia è ottima, pompelmi ed arance vengono venduti sulle bancarelle già sbucciati e per i vegetariani non manca un saporitissimo "queso", formaggio servito con patate particolari.


I Casinò
Per gli amanti dei casinò è bene sapere che non sempre sono ben frequentati ed il turista, soprattutto in caso di vincita, potrebbe incorrere in situazioni spiacevoli. In tal caso è consigliabile rivolgersi immediatamente agli uffici diplomatico/consolari presenti nel paese.


Sicurezza
La Repubblica Dominicana è unadestinazione turistica sicura, ma usate sempre il buon senso che usereste in qualsiasi parte del mondo. Evitate le passeggiate sulle spiagge troppo isolate o di notte ed evitate soprattutto di ostentare vistosi gioielli, macchine fotografiche e telecamere di valore.


Un po' di pazienza
Il motto dell'isola è non avere mai fretta!

Venditori abusivi
Vi consigliamo di diffidaredei venditori abusivi di escursioni e visite lungo le spiagge o all'esterno degli hotel; spesso non sono assicurati e propongono un servizio di modesta qualità.