Torna alla Home

News

Ti trovi in: Home  »  Destinazioni  »  Informazioni utili sulla Giamaica
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Informazioni utili sulla Giamaica

Bella e contraddittoria, gaudente e tollerante, orgogliosa e spavalda la Giamaica è la terza isola delle Grandi Antille e sorge poco sopra l'Equatore di fronte al braccio di mare che separa Cuba da Haiti.
Pur se prevalentemente montuosa è caratterizzata da lunghe spiagge immacolate, alcune delle quali sono veri poli d'attrazione del turismo internazionale e templi indiscussi degli adoratori del sole.
Ed ecco Montego Bay, Ocho Rios e Negril, regni del turismo con la formula del tutto incluso, in grado di garantire a tutti bagni di sole, di mare e divertimento a non finire.
Di giorno la Giamaica è sulla spiaggia: oziosa, indolente e sonnolenta; ma quando il sole, tuffandosi con riflessi e colori straordinari nelle calde acque del Mar dei Caraibi, segna inequivocabilmente l'inizio della notte giamaicana, le note vibranti e sincopate del reggae si mischiano alle cadenze più allegre e melodiose del calypso riempiendo l'aria di musica e di un'allegria alla quale è pressoché impossibile resistere e che volano leggere tra i tavoli di quegli stessi locali dove in passato pirati e lupi di mare si ritrovavano per raccontarsi, tra un bicchiere e l'altro di rum, le scorrerie contro i galeoni spagnoli o l'ultima battuta di pesca in alto mare.
Ma accanto a località votate al credo della vacanza ve ne sono altre in cui si può scoprire l'anima più vera ed il volto più semplice e genuino di questa terra baciata dalla natura.
Placide foreste, geometriche piantagioni di caffè, torrenti cristallini, tranquilli villaggi e cittadine dove accanto alle vetrine dei moderni negozi e dei chioschi ambulanti di "jerk food" continuano a convivere, nascoste tra le palme da cocco, frangipane profumati e sgargianti bougainville, le belle case coloniali di legno bianco del secolo scorso, testimoni evidenti di una dimensione di vita più semplice ed umana.
Quella stessa dimensione che, oltre alla bellezza del mare e della natura, aveva affascinato ed ispirato grandi artisti e uomini della cultura mondiale. Vista dal finestrino dell'aereo la Giamaica scintillerà sull'acqua come una fotografia su carta lucida ma attenzione, non lasciatevi incantare! La Giamaica é lucida e chiara solo all'apparenza.
Il suo vero carattere é, in realtà, tanto elusivo e misterioso quasi per quanto è seducente, difficile da descrivere e, ancor più, da capire
.

Documenti
passaporto con validità minima di sei mesi dalla data di uscita dal paese.
Chi transita per gli Stati Uniti deve essere in possesso di passaporto a lettura ottica o visto consolare.

Vaccinazioni e medicinali
non è richiesta alcuna vaccinazione. É consigliabile portare creme protettive, repellenti antizanzare, disinfettanti intestinali.

Fuso Orario
sei ore indietro rispetto all'Italia, sette quando da noi vige l'ora legale.

Moneta
dollaro giamaicano. Comunemente accettati dollari americani di piccolo taglio, gli euro e le principali carte di credito (non electron).

Mance
è un'usanza abituale molto gradita per assicurarsi un buon servizio con facchini, camerieri e autisti.

Clima
tropicale, con temperature intorno ai 30º e possibilità di brevi ed improvvise
piogge.

Lingua
l'inglese ma l'italiano, lingua parlata dal nostro personale in loco, non è del tutto sconosciuto.

Abbigliamento
leggero ed informale. Evitate i tessuti sintetici e non dimenticate copricapo,
occhiali da sole ed un capo elegante per le occasioni particolari. Ricordate che l'aria condizionata è diffusa ovunque.

Shopping
buona l'offerta di manufatti locali. Gli oggetti di artigianato in legno, il rum, le
spezie, il caffè ed il tè dai mille aromi saranno gli acquisti più comuni.

Cibi e bevande
la cucina giamaicana è ricca di aromi e sapori particolari con grande utilizzo di spezie e curry che è l'ingrediente base di molti piatti nazionali. Dominano pollo, pesce e crostacei. Non mancano ristoranti che propongono una discreta scelta di cucina internazionale ed italiana. Di costo elevato i vini, più diffuse ed economiche la birra e le bevande a base di frutta.

Elettricità
110 volts a 60 cicli e prese di corrente lamellari. Munitevi di un adattatore.

Telefono
si può chiamare l'Italia dagli alberghi e dalle cabine pubbliche utilizzando schede telefoniche. I telefoni cellulari operano con un sistema ed una frequenza diversa dalla nostra. Consultate il gestore per maggiori dettagli.

Tasse aeroportuali
da pagarsi in loco al momento della partenza per l'Italia e soggette ad aumenti senza preavviso. Attualmente sono circa 20 dollari americani per persona.